Reteiblea

La malafede di Sonia!

La malafede di Sonia!
Gennaio 11
19:552014

E’ lotta senza quartiere nella politica comunale a Ragusa. Ieri il consigliere Migliore ha beccato il sindaco su una questione di stipendi dei dirigenti oggi il M5S risponde a tono. L’operazione mediatica della consigliera Migliore è ormai chiara, prelevare alcuni pezzi di atti amministrativi dell’amministrazione pubblicati sul sito del comune per costruire ad arte pseudo scandali per screditare l’amministrazione ed in particolare l’operato del sindaco Piccitto. L’ultima trovata della Migliore è costruire il mito dell’aumento dello stipendio del segretario generale usando il contenuto della delibera sindacale 105 del 30 dicembre scorso nella quale il sindaco determina per il segretario generale la maggiorazione del 30% della indennità di posizione, maggiorazione prevista per legge dal contratto nazionale dei segretari generali per l’espletamento di funzioni aggiuntive e che (questo la consigliere Migliore omette volutamente di dire) non a caso era stata riconosciuta anche al segretario precedente il dott. Buscema. La norma prevede che tale indennità possa essere determinata nella misura massima del 50%, ebbene mentre al dott. Buscema il precedente sindaco aveva riconosciuto il 50% della maggiorazione ovvero (33144+18075)=51219 euro annui, il sindaco Piccitto ha ritenuto di RIDURLA dal 50% al 30% ovvero ha determinato per il segretario Maria Letizia Pittari (33144+10846)=43989 euro annui, a conti fatti si tratta quindi di 7230 euro annui IN MENO, non c’è quindi alcun aumento dello stipendio del segretario come falsamente dichiarato dalla consigliera Migliore ai ragusani. Alla stessa stregua la consigliera inventa di sana pianta un fantomatico “dimezzamento degli stipendi dei dirigenti” interpretando a modo suo le modifiche al regolamento introdotte dall’amministrazione che non prevedono alcun dimezzamento ma prevedono semplicemente delle fasce per le indennità di posizione dei dirigenti con un minimo di 11mila euro annui per la fascia più bassa a un massimo di 45 mila euro annui per la fascia più alta , la determinazione della fascia per il dirigente viene determinata su base meritocratica ovvero sulla base dei risultati ottenuti. La signora Migliore si diletta in un giornaliero taglia e cuci di informazioni al fine costruire di sana pianta bugie e pseudo-scandali da offrire ai cittadini tramite gli organi di stampa. Vogliamo assolutamente credere che il tutto venga fatto in assoluta malafede e con il preciso scopo di screditare all’opinione pubblica l’amministrazione ed il sindaco Piccitto diversamente saremmo seriamente preoccupati per la consigliera se le tesi riportate fossero da lei sostenute seriamente. Dunque solo un aumento del 30 per cento e non del 50. Contenti loro!!!

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles