Reteiblea

Camera di Commercio: Si dimette il commissario.. ora avanti tutta.

Dicembre 14
20:252013
Camera_di_commercio_2Le dimissioni di Gurrieri hanno preso in contropiede tutte le organizzazioni datoriali. La battaglia per la presidenza dell’ente di Piazza Libertà è alle porte ma le truppe non sono ancora pronte e queste dimissioni mettono le carte sul tavolo con troppo anticipo. Comunque non sembra però che Gurrieri, nonostante la mole di lavoro svolta, lasci ottimi ricordi. Per la prossima settimana, si dice, verrà convocata una conferenza stampa da parte del Movimento Territorio per parlare dell’attività del commissario Gurrieri in questo anno di gestione della Camera di Commercio. Ultimamente infatti tra Dipasquale e l’ex candidato della lista Crocetta non c’è stato buon sangue. Poi registriamo anche l’intervento della segreteria provinciale di Confesercenti: “La politica non perda tempo e si attivi per consentire l’elezione del nuovo Consiglio e della nuova Giunta della Camera di Commercio”. Riccardo Santamaria presidente Massimo Giudice direttore hanno dichiarato: “Prendiamo atto delle dimissioni anticipate del commissario straordinario della Camera di Commercio, l’on. Sebastiano Gurrieri. Senza entrare nel merito dell’attività svolta, chiediamo però alla politica che ci si muova fin da subito per consentire il completamento delle procedure di rinnovo alla luce dell’avviso di luglio, con scadenza 12 agosto, con cui si invitavano le associazioni di categoria ad indicare i propri rappresentanti per distribuzione in quota parte dei seggi per il nuovo Consiglio camerale. Le imprese stanno vivendo un momento di forte crisi con un impatto sociale devastante. La “casa delle imprese” come è chiamata la Camera di Commercio, non può continuare a rimanere senza vertici che ne caratterizzino la programmazione, lavorando in sinergia con gli uffici, i dirigenti e il segretario generale della Camera che hanno sempre dato il massimo”

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles