Reteiblea

Crocetta a Ragusa per parlare di infrastrutture

Dicembre 13
19:56 2013

nellocrocettaIl futuro dell’area iblea con le sue potenzialità economiche, la crescita dell’aeroporto di Comiso, la mobilità interna con il previsto miglioramento dei collegamenti autostradali per Catania e Siracusa e fino al Porto di Pozzallo, saranno gli argomenti al centro del convegno ”IL MEGAFONO PER IL RILANCIO DELLA  SICILIA “ con particolare riferimento alle INFRASTRUTTURE  della Provincia di Ragusa L’incontro, patrocinato dalla Regione Siciliana, vedrà la presenza del Presidente Crocetta,  degli assessori Stancheris, Bartolotta e Sgaralta,  dell’on Nello Dipasquale ex sindaco di Ragusa e del senatore Lumia. Nell’immaginario collettivo la provincia di Ragusa viene considerata “arretrata” dal punto di vista dei collegamenti: non ha un km di autostrada e le sue grandi infrastrutture, i porti di Pozzallo e Marina  di Ragusa e l’aeroporto di Comiso, devono ancora  dare concrete risposte all’accessibilità del territorio eppure, a detta di tutti, questa è una terra meravigliosa che ha grandi potenzialità rimaste  inespresse. Secondo  gli osservatori più qualificati, adeguando la rete stradale e collegandola alle infrastrutture, in grado di crescere, migliorando il concetto di ospitalità e incentivando la collaborazione con tutte le realtà vicine per fare “sistema”, la  classe dirigente iblea sarà agevolata nel progetto di  far “decollare” questa splendida parte di Sicilia. Il convegno si prefigge anche di analizzare la situazione attuale dei collegamenti su strada con particolare riferimento ai due progetti che sembrano ormai prossimi alla realizzazione. La Ragusa Catania e i costruendi lotti  della Siracusa-Gela che collegheranno Rosolini con Pozzallo e Modica e poi con Ragusa, aprono una nuova visione della mobilità  autostradale avvicinando le capitali del barocco ibleo ai punti d’ingresso in Sicilia siano essi porti o aeroporti.Gli interventi del presidente Crocetta e  degli assessori Stancheris e Bartolotta serviranno a dare contezza delle progettazioni in corso, relativamente alle grandi autostrade, e ai rapporti con l’incoming turistico mentre le conclusioni saranno tratte dall’on Dipasquale profondo conoscitore del territorio Ibleo. Il convegno si svolgerà sabato a partire dalle 18 presso la scuola regionale dello sport a Ragusa

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles