Reteiblea

Tutti pronti ma è vietato….

Dicembre 07
13:57 2013

forconi 1

Il Prefetto di Ragusa, dr. Annunziato Vardè, nella giornata di ieri ha partecipato alla Conferenza Interprovinciale delle Autorità di Pubblica Sicurezza  tenutasi a Catania alla presenza  del Sottosegretario di Stato alle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, On. Giuseppe Castiglione.

In  esito alle  risultanze della suddetta riunione, con ordinanza  adottata ai sensi dell’art. 2 del T.U.L.P.S., ha vietato, in concomitanza del fermo nazionale dei servizi  di autotrasporto merci proclamato da diverse organizzazioni, assembramenti di persone e/o automezzi nei seguenti luoghi:

–              in corrispondenza ed in prossimità di  ospedali, presidi sanitari e depositi di farmaci;

–               in corrispondenza ed in prossimità di siti istituzionali;

–               Aeroporto di Comiso, Porto di Pozzallo, Porto di Marina di Ragusa e Stazioni ferroviarie;

–               Mercato ortofrutticolo di Vittoria, Polo Commerciale di Modica e tutte le rimanenti aree commerciali e mercatali della provincia;

–               Zone Industriali di Ragusa e di Modica/Pozzallo;

–               Impianti di distribuzione carburanti;

–               SS. 115, tratto Ispica-Rosolini;

–               SS. 514, Ragusa-Catania;

–               lungo tutta la viabilità, in entrata ed in uscita, da e per  tutti i comuni della provincia nel caso si possano creare impedimenti alla circolazione stradale e   comprometterne la sicurezza.

 

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles