Reteiblea

ChocoModica. Si comincia con la “Magic night” e la comicità di Zelig

Dicembre 03
17:272013

zeligComincia con una notte dedicata alla magia e con artisti di Zelig la sezione degli spettacoli serali che completa il ricco programma degli ottanta eventi di “ChocoModica 2013 – aspettando Eurochocolate” la manifestazione che in questo fine settimana, dal 6 all’8 dicembre, trasforma la città di Modica in capitale del cioccolato. Tre giorni di iniziative e di spettacoli per abbinare alla degustazione del cioccolato artigianale, presentato dai produttori di tutta Italia, anche il piacere di assistere a performance divertenti con la partecipazione di importanti artisti nazionali. Si comincia venerdì 6 dicembre. Dopo l’inaugurazione, fissata per le ore 17 e dopo l’avvio delle varie iniziative, sarà una notte piena di magia ad animare la prima serata di “ChocoModica”. Alle 20,30 al Teatro Garibaldi la “Magic Night – la notte della magia” sorprenderà il pubblico attraverso uno show divertente e al tempo stesso strabiliante. Le magie sono affidate ai bravissimi Francesco Scimemi, Mirko Menegatti, Nelson e Skizzo. Quattro artisti nazionali per una serata speciale costruita con prestigiatori che uniscono all’originalità delle loro performances una allegra vena comica. Personaggi che sembrano disegnati a matita e usciti da un fumetto, in realtà professionisti di altissimo livello, provenienti da tournee internazionali. A seguire, alle 22, in piazza Municipio, l’appuntamento è con il cabaret e la comicità di Zelig grazie alla presenza dell’attore comico Massimo Bagnato che, con il suo ormai famoso motto “Semo gente de Foligno” sarà in piazza all’interno dello spettacolo “Risate e sviolinate” assieme ai simpatici “Violinisti in jeans”.
Sabato sera 7 dicembre Modica celebra le sue eccellenze sportive conferendo un’onorificenza a quattro sportivi modicani che incarnano i valori positivi che la città vuole trasmettere accostati agli ottimi risultati raggiunti. Nella cornice del Teatro Garibaldi sabato alle 19,30 verranno infatti premiati Valeria Calabrese, Giorgio Avola, Giorgio Scarso e Peppe Gerratana. Solo quest’ultimo sarà assente perché impegnato il giorno dopo nei campionati europei di Belgrado e il premio sarà ritirato dai familiari. Nel corso della serata ci saranno momenti di moda con una particolarissima sfilata di “abiti al cioccolato” creati dallo stilista ibleo Giuseppe Migliorisi. Il cioccolato si trasforma in tessuto divenendo elemento di moda per abiti-scultura da indossare nelle serate più tendenza. La serata si concluderà con il concerto jazz del talentuoso musicista modicano Giacomo Caruso che si esibirà con il suo trio. A seguire, in piazza Municipio alle 22, ancora musica con la Swing Time Orchestra e con la Match Music Live Band.
A chiudere la sezione spettacoli, domenica sera 8 dicembre, sarà ancora una volta la musica di qualità con artisti che hanno saputo conquistarsi il proprio posto nel panorama nazionale. Si inizia alle 21 al Teatro Garibaldi con il concerto jazz di Sanem Kalfa e George Dumitriu. In piazza Municipio, alle 22, attesissimo il concerto di Mario Incudine che con Kaballà e Tony Canto presenta “Malarazza – omaggio alla Sicilia di Domenico Modugno”, una reinterpretazione dei brani più rappresentativi e popolari, ma anche dei meno noti di Modugno, siciliano d’adozione, che mise in musica e dialetto sprazzi di vita reale e popolare della Sicilia dei suoi tempi. Agli spettacoli si abbiano naturalmente tutti gli altri ottanta eventi che tra conferenze, mostre, manifestazioni, animazioni per i bambini, chocovillage, degustazioni e laboratori sensoriali renderanno ChocoModica la festa più dolce del fine settimana siciliano. Maggiori informazioni su www.chocomodica.it e sui canali social.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles