Reteiblea

Pronti per il nove dicembre

Novembre 16
20:15 2013

forconiPartecipata assemblea convocata dal Popolo de I Forconi a Modica, presenti  in numero considerevole le rappresentanze datoriali, professionisti, disoccupati, lavoratori dipendenti, pensionati, casalinghe, ciò a dimostrazione del fatto che il movimento raccoglie e rappresenta le istanze di diversi ceti sociali. Erano pure presenti la Sen. Padua e l’On. Ragusa la cui partecipazione è stata ben accolta anche se è emersa chiaramente la diversità di vedute essendo gli on.li prigionieri di una prassi politica antica e sostanzialmente inconcludente.

L’assemblea ha vissuto un momento di altissima commozione per l’intervento di Nicoletta Terranova, sorella di Mauro, e dello stesso via streaming. Alla famiglia impegnata nella lotta per salvare Mauro, il Popolo de I Forconi non farà mancare il proprio appoggio. Presente pure l’imprenditore Angelo Giacchi, noto soprattutto per lo sciopero della fame, attuato per diversi giorni in Prefettura, che ha illustrato il contenuto dell’incontro avvenuto a Palermo con la deputazione regionale. Giacchi ha espresso la volontà di aderire alla lotta che il Popolo de I Forconi sta portando avanti, avanzando anche l’idea di una domanda da porre alla “casta”: “ Ma voi cosa volete fare?”

Sempre in diretta streaming è intervenuto di Lucio Chiavegato nostro alleato veneto alla manifestazione del 9 Dicembre. Il responsabile degli imprenditori veneti ha rimarcato la necessita di rimanere uniti nella lotta fuori dagli stereotipi sud- nord o di altre divisioni artificiosamente organizzate dalla “casta”.

Il dibattito sulla manifestazione del 9 Dicembre è stato serio e costruttivo il che da la dimensione di maturità del gruppo. Incisivo, appassionato e ricco di motivazioni politiche l’intervento di Mariano Ferro al quale l’assemblea più volte ha manifestato incondizionata adesione.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles