Reteiblea

Rugby: terza sconfitta (17-28) per un Padua a due facce

Ottobre 20
17:202013

oviacmetaTanto pubblico allo stadio del rugby per una classica al ritorno dopo molti anni. Contro il Frascati il Padua parte malissimo, subendo il gioco dei laziali, che vanno in meta trasformata dopo due minuti e segnano, con trasformazione, altre due volte entro i primi venticinque minuti. Poi, però, iniziano a sbagliare (un drop e due piazzati) ed il Padua comincia a farsi vedere in avanti, aggiustando anche le maglie della difesa. Così i biancazzurri vanno a segno, chiudendo sul 7-21 il tempo. Nella ripresa una nuova meta di Iacono (nella foto) trasformata dallo stesso (dopo che il pallone ha battuto sul palo) dei locali ed un successivo piazzato portano il distacco ad appena quattro punti (17-21): la gara diventa incertissima ed il quindici di casa fa sperare i suoi tifosi nel miracolo. Purtroppo una nuova meta trasformata dei frascatani garantisce loro il bonus ed allontana la possibilità del bonus per il quindici di casa, che comunque continua a battersi fino all’ultimo istante chiudendo in attacco nella linea dei ventidue del Frascati. Ancora niente bonus e sempre zero punti in classifica per gli iblei, ma il 17-28 finale, dopo il terribile inizio di gara, rimane, nonostante tutto, il segnale di una grande impresa sfiorata e consente di guardare avanti con fiducia sperando in tempi migliori.

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles