Reteiblea

Campagna Nastro Rosa 2013

Ottobre 09
12:44 2013

nastrorosaIl mese di Ottobre nel mondo, da anni, coincide con la Campagna Nastro Rosa LILT, dedicata alla prevenzione del Tumore al Seno.
Contrassegnata dal nastrino rosa, segnale visivo che attira l’attenzione sul problema, ideato da Estee’ Lauder, nota imprenditrice di cosmetici che si era ammalata di cancro al seno, grazie alla Campagna Nastro Rosa, dal 1989 in tutto il mondo si sono illuminati di rosa alcuni fra i principali monumenti: l’Empire State Building, la Torre Eiffel, le Cascate del Niagara, con l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura della prevenzione del tumore al seno. Anche in Italia negli anni si sono illuminati siti come il Ponte Vecchio di Firenze, l’Arena di Verona, i Templi di Agrigento. A Ragusa, la Sezione LILT, in proficua sinergia con il Comune, ha creato un evento simile, illuminando di luce rosa dal 7 Ottobre la facciata della Chiesa di San Vincenzo Ferreri, recentemente adibita ad auditorium. La manifestazione si concluderà il 12 ottobre alle ore 18, presso il suddetto auditorium S. Vincenzo Ferreri (vicino la villa di Ibla) con un seminario dal titolo” Il tumore al Seno: Prevenzione, diagnosi e cura”. Relatori la D.ssa Cristina Tedeschi, Radiologa e il Dr. Marco Ambrogio , Chirurgo Toracico e consigliere LILT. L’ingresso libero è aperto a tutti , verranno distribuiti degli opuscoli LILT con valide informazioni sulla prevenzione di questa patologia che ogni anno colpisce in Italia 46.000 donne e verranno regalati simpatici nastrini rosa a tutte le intervenute.
Si ricorda che la LILT di Ragusa gestisce sul territorio ibleo 9 ambulatori di prevenzione che, grazie a valenti medici specialisti, offrono visite gratuite a chi ne fa richiesta telefonando al numero 0932-229128. Il Sindaco e agli Assessori del Comune di Ragusa sono invitati a partecipare in segno di solidarietà.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles