Reteiblea

Santa Croce: Rapina a mano armata

Santa Croce: Rapina a mano armata
Ottobre 07
22:332013

giancarloRapinato di 400 euro e del portafoglio è successo lunedi mattina a S.Croce. Brutta avventura per Giancarlo Cappello che prima di recarsi al lavoro, lunedi mattina, è passato dallo sportello bancomat per prelevare i soldi dell’affitto. Ecco il suo racconto: Fatta l’operazione al bancomat e dopo aver preso un caffe in viale della Repubblica sono arrivato in via Meli, dove ho notato, a terra, un motorino e due uomini con ancora il casco in testa. Mi sono fermato e all’improvviso uno dei due mi ha puntato una pistola. “Dammi portafoglio”, mi ha detto. Non ho avuto nessuna reazione e ho consegnato il portafoglio con soldi e documenti. Questo dunque il racconto del malcapitato. Incerta la nazionalità dei rapinatori armati ma, anche secondo i carabinieri della locale stazione, si potrebbe trattare di persone provenienti da qualche paese dell’est europeo. Purtroppo dobbiamo registrare ancora episodi di cronaca nera a Santa Croce Camerina.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles