Reteiblea

Il 7 settembre giornata di digiuno e preghiera per la pace

Settembre 04
17:182013

vescovopapaIl vescovo di Ragusa, monsignor Paolo Urso, accogliendo la decisione di Papa Francesco, nell’indire per sabato 7 settembre 2013 una giornata di digiuno e di preghiera, ha scritto a tutta la comunità la seguente lettera:

“Fratelli ed amici carissimi,

ieri papa Francesco ha comunicato di avere indetto per tutta la Chiesa una giornata di digiuno e di preghiera il 7 settembre 2013, ed ha chiesto a tutte le Chiese particolari di organizzare qualche atto liturgico per invocare da Dio il “grande dono della pace per l’amata Nazione siriana e per tutte le situazioni di conflitto e di violenza nel mondo”.

Accogliamo con sincera gratitudine la decisione di papa Francesco e facciamo in modo che la giornata di sabato 7 settembre sia realmente una giornata di digiuno e di preghiera, con un momento comune, in ogni città.

Il Signore vi benedica.”

Ragusa, 2 settembre 2013 X Paolo, vescovo

I MOMENTI DI PREGHIERA SI SVOLGERANNO A:

Acate Chiesa S. Nicolò di Bari ore 20.30

Chiaramonte Gulfi Chiesa S. Maria La Nova ore 19.30

Comiso Santuario S. Francesco d’Assisi all’Immacolata ore 20.15

Giarratana Chiesa Maria SS. Annunziata e San Giuseppe ore 20.30

Marina di Ragusa Chiesa S. Maria di Portosalvo ore 21.30

Monterosso Almo Santuario dell’Addolorata ore 21.30

Pedalino Chiesa Maria SS. Del Rosario ore 19.00

Ragusa Chiesa Cattedrale San Giovanni Battista ore 20.30

San Giacomo Chiesa Beata Maria Vergine di Lourdes ore 20.30

Santa Croce Chiesa S. Giovanni Battista ore 20.30

Scoglitti Chiesa S. Maria di Portosalvo ore 20.30

Vittoria Piazza Nenni (Stazione Ferroviaria) ore 20.30

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles