Reteiblea

Controlli da battello

Agosto 13
08:322013

battello carabinieriL’ultima fine settimana di attività del Battello Pneumatico della Compagnia Carabinieri di Vittoria di stanza a Scoglitti è stata incentrata principalmente sul contrasto alle violazioni del Codice della Navigazione che mettono in pericolo i bagnanti. Infatti, nel corso del servizio di polizia marittima e vigilanza costiera, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

  • elevazione sanzioni amministrative di euro 172,00 cadauno nei confronti di 2 soggetti vittoriesi sorpresi, a bordo di acquascooter, a navigare sotto costa, provocando grave pericolo per i bagnanti;
  • sequestro di nr. 5 fucili subacquei per pesca in zone e tempi vietati con contestuale elevazione di una sanzione amministrativa di euro 200,00 cadauno nei confronti di 4 catanesi ed un vittoriese.

Inoltre, in località Fiume Dirillo, agro del comune di Acate, veniva rinvenuta una rete in pesca tipo giapponese lunga 50 metri a galla a pochi metri dai bagnanti, la quale veniva posta in sequestro.

Continua così, anche via mare, la serie di servizi di rafforzamento del controllo del territorio disposti dal Prefetto Annunziato Vardé nel corso degli ultimi Comitati per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica sulla situazione della Provincia di Ragusa.

Il battello pneumatico, a quasi due mesi dalla sua istituzione, ha ottenuto importanti risultati per ripristinare l’ordine nella frazione rivierasca e per tutelare i bagnanti nonché soccorrere i diportisti in difficoltà.

 

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles