Reteiblea

Sac va bene e Soaco meglio

Luglio 29
21:012013

taverniti1La Sac dunque non sta fallendo. Ci eravamo preoccupati qualche settimana fa vedendo un bilancio così in rosso, quasi otto milioni, che gridava alla crisi più nera. Ma fortunatamente come qualcuno aveva scritto era solo un escamotage, alta ingegneria amministrativa. Forse anche un trucco per sembrare dopo più bravi. Oppure e questo sarebbe un vero peccato per far diminuire il valore della società in caso di vendita a privati Insomma le ipotesi sono tante ma la verità è che oggi il Consiglio di amministrazione di Sac Spa ha approvato il bilancio di verifica semestrale relativo al periodo gennaio-giugno 2013. I risultati della semestrale sono lusinghieri e riportano un valore del margine operativo lordo pari ad euro 8.232.445, a fronte di un valore atteso di budget pari a 6.840.401 (+20,35%). Tale risultato è ancor più significativo se si considera il periodo di crisi economica che ha determinato una diminuzione del traffico nei mesi da gennaio ad aprile. Questa diminuzione del traffico ha tuttavia avuto un’inversione di tendenza dal mese di maggio e ciò al di là di ogni previsione e in controtendenza rispetto allo scenario di sistema comparabile, così assicurando ulteriori miglioramenti ai risultati di bilancio 2013. Il quadro conferma altresì la capacità della Sac di far fronte in modo autonomo agli investimenti ai quali è chiamata dalla concessione quarantennale. Ora c’è un’ altra novità. Si dice infatti che domani trenta luglio quando verranno rinnovati i vertici della Soaco ci sarà un vero e proprio colpo di scena. Tutto a favore ragusano, almeno sulla carta. Secondo le indiscrezioni sarà Tonino Taverniti, presidente della Sac ad essere nominato amministratore delegato della Soaco. Un bel passo avanti per noi atteso che da parte di Taverniti ci dovremmo trovare con un bel po di prospettive positive.

 

 

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles