Reteiblea

Disposta l’ultima trance al Consorzio Universitario

Luglio 29
11:09 2013

UNIVERSITA LINGUE RAGUSAL’amministrazione comunale ha disposto il pagamento dell’ultima trance di 212.700 euro a favore del Consorzio Universitario di Ragusa relativa all’anno 2012. “Nonostante la crisi e le difficoltà finanziarie che attraversa l’ente – ribadiscono nel merito il sindaco Federico Piccitto e l’assessore al Bilancio Stefano Martorana – il Comune di Ragusa ha inserito tra le proprie priorità l’assicurazione delle somme dovute al Consorzio Universitario, onorando gli impegni assunti precedentemente con il trasferimento dell’ ultima trance di 212.700 euro per assicurare il proseguimento dell’attività ordinaria e in modo particolare per garantire l’avvio del corso di Lingue ed il pagamento delle spettanze al personale dipendente. Nell’ assumerci la responsabilità di tenere fede agli impegni sottoscritti, rileviamo tuttavia che il Comune di Ragusa è rimasto l’unico soggetto a garantire le somme pattuite insieme agli altri partner. La Provincia regionale e gli altri comuni del Consorzio, infatti, trovandosi anch’essi in difficoltà finanziarie, hanno solo in parte trasferito al Consorzio Universitario le somme dovute. In questo contesto, risulta necessario verificare la possibilità del coinvolgimento di partner privati affinché il Consorzio possa continuare a contribuire alla crescita del territorio”. Il rischio che evidenziano sia il sindaco che l’assessore Martorana è che il Comune di Ragusa resti di fatto socio unico del Consorzio, dopo il defilarsi della Provincia regionale di Ragusa e degli altri comuni coinvolti nell’esperienza universitaria.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles