Reteiblea

Il Ministro keniano visita l’aeroporto di Comiso

Luglio 22
12:232013

fotoIl sindaco Filippo Spataro, insieme al presidente di Soaco Spa Rosario Dibennardo, e al presidente di Sac Catania Enzo Taverniti, ha ricevuto ieri, presso l’aeroporto “Vincenzo Magliocco”, il ministro dell’Economia della Repubblica del Kenia Henry K. Rotich e il direttore per gli Affari economici Justus Benjamin O. Nyamunga accompagnato per l’occasione dal presidente di Ance Sicilia Salvatore Ferlito.
La visita degli ospiti keniani si è svolta a conclusione del convegno su “Internazionalizzazione d’impresa, cultura e ricerca” svoltosi il giorno precedente a Palermo. La delegazione del Kenia ha scelto di incontrare le più significative realtà imprenditoriali e produttive siciliane per valutare le opportunità di investimenti in infrastrutture, energia, risorse idriche e ambiente nell’East Africa, area strategica e in forte crescita economica, sulla quale si sta concentrando l’attenzione della Banca mondiale.
In particolare, la Repubblica del Kenya, membro dell’Unione commerciale della “East Africa Community” (EAC), ha una crescita del PIL attesa per i prossimi tre anni fra il 5% e il 6% e in questo Paese il sistema di Ance Sicilia ha già esplorato alcune opportunità con promettenti prospettive.
“Il ministro Rotich e il direttore degli Affari economici Nyamunga – ha dichiarato il sindaco Spataro – hanno visitato e apprezzato il nostro nuovissimo aeroscalo. L’aeroporto di Comiso, nell’ottica di possibili ipotesi di collaborazioni economiche tra la Sicilia e il Kenia, ha tutte le carte in regola per svolgere un ruolo importante. Non a caso, il ministro Rotich ha visitato tutte le più importanti infrastrutture siciliane compreso il nostro aeoporto che dimostra di continuare a suscitare l’interesse di soggetti internazionali per le sue enormi potenzialità”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles