Reteiblea

Un altro venerdi di successo

Luglio 13
18:322013

varieta ibleaUn’agevole scaletta per passare con facilità dalla danza alla musica, dal bel canto alla comicità. Ieri sera l’atteso ritorno del “Gran Varietà Ibleo”, all’interno del “Teatro Le Dune”, non ha di certo tradito le aspettative. Quasi duemila spettatori hanno assistito a divertenti performance e a varie esibizioni ben legate tra loro dall’ottima presentazione dell’attore comico Gino Astorina e della “padrona di casa”, la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice del settore marketing del gruppo Ergon. Gli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa sono tornati a trasformarsi in un teatro all’aperto per una serata tutta dedicata al variegato mondo dello spettacolo. Il “Gran Varietà Ibleo” ha preso il via con l’esibizione del tenore Lorenzo Licitra. Il nostro “ambasciatore del canto ibleo” ha proposto un interessante omaggio al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. A seguire, direttamente dalla fortuna trasmissione “Amici” di Maria De Filippi, si è esibita la giovane cantante Chiara Provvidenza che ha proposto sia brani in italiano che successi in inglese. Cabaret, e dunque tante risate assicurate, con Adri & Ricky, due giovani artisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all’interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Sul palco, per una propria performance ma anche per accompagnare Licitra, si sono esibite le ballerine della compagnia di danza della scuola di Mila Plavsic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. Tutta la serata ha visto come preziosa colonna sonora la musica degli “Strike”, l’ormai famosa “rockabilly band” tutta made in Ragusa che hanno eseguito brani rock’n roll, swing e rockabilly americano degli anni ’50 attraverso strumenti e costumi rigorosamente old style. Atmosfere musicali di anni lontani ma prepotentemente alla ribalta proprio grazie a questa band. Non è mancata, sul finale di serata, la prorompente comicità di Gino Astorina che ha portato alcuni spettatori perfino alle lacrime per le tantissime risate. Durante la pausa dello spettacolo, la calda serata estiva è stata rinfrescata da ottimi gelati a marchio Despar e dall’acqua Santa Maria. La rassegna “Teatro Le Dune”, che nasce grazie a ben 33 sponsor interamente privati, si concluderà venerdì prossimo. Per l’ultimo appuntamento de “La febbre del venerdì sera”, ancora comicità con “Il meglio… sei tu” a cura della compagnia catanese de “Il Gatto Blu”, con Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Appuntamento dunque per il 19 luglio puntuali alle 21,30.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles