Reteiblea

Ragusa:Confermata segreteria del PD

luglio 07
20:18 2013

segreteria pdIl pomeriggio di fuoco al PD di Ragusa, alla fine, non ha sortito alcun effetto tangibile. Infatti dopo parecchie ore di discussioni, nella sede di Via Roma stracolma di iscritti, alla presenza del segretario regionale on. Lupo, la segreteria cittadina, almeno quella che è rimasta dopo le dimissioni di 4 fedelissimi di Calabrese, resta in carica. Il pomeriggio si era subito annunciato torrido con gli interventi di alcuni esponenti dichiaratamente contrari alla strategia politica della segreteria cittadina che ha portato il PD a subire, alleato di Cosentini, una sonora sconfitta. Massari, D’asta, Accardi Carfì, non hanno fatto mancare la loro disapprovazione chiedendo che si procedesse ad una ricostruzione del partito partendo dalle fondamenta. Ma ci sono stati anche numerosi interventi che hanno confermato la fiducia a Calabrese giustificando le scelte fatte, considerandole ineluttabili vista la situazione oggettiva. Lupo si è comportato più da democristiano che da comunista e ha tentato un’opera di ricomposizione della segreteria rinviando il tutto al congresso cittadino previsto entro la fine dell’anno. Insomma non è successo nulla! Il secondo circolo, che con una nota di Angela Barone aveva sparato a zero contro la segreteria Calabrese, resta confinato.  Massari e D’asta, consiglieri comunali,  rappresenteranno  il partito ma in difformità con le tesi del segretario cittadino. C’è anche una nuova componente che, guidata da Schininà e Lofrano appena fuoriusciti dal direttivo, si propone di cambiare tutto dalla base. Calabrese però resta al suo posto con il bene placido della segreteria palermitana.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles