Reteiblea

Pozzallo: mare pulito

Luglio 04
09:17 2013

mareCon protocollo 1066/2 trasmesso in data 2 luglio 2013, l’Asp 7  di Ragusa ha inviato al Comune di Pozzallo i dati relativi ai punti di prelievo delle acque di balneazione ricadenti nel territorio comunale, dal mese di Marzo al mese di Giugno 2013.

L’esito degli esami, effettuati sulla spiaggia di Pietrenere, di fronte al Ristorante Ippocampo, sulla spiaggia dell’ex Colonia, al Molo delle barchette e sulla spiaggia di Raganzino, hanno dato esiti negativi.

Infatti, anche gli episodi relativi allo sversamento accidentale di reflui fognari in mare avvenuti lo scorso 18 aprile e 23 giugno, non hanno compromesso la pulizia dell’acqua anche perché l’intervento è stato immediato e tempestivo.

“L’acqua del mare di Pozzallo – afferma il Sindaco Luigi Ammatuna – è sempre stata ed è, tutt’ora, pulita. Per nessuna ragione l’Amministrazione Comunale di Pozzallo avrebbe esposto i propri concittadini ed i turisti a pericoli derivanti dall’inquinamento delle acque. Desidero lanciare un monito a quanti, in queste ultime settimane, hanno fatto a gara a pronunziarsi sulla balneabilità delle nostre acque senza essere supportati da dati ufficiali: in questo modo è stato procurato un ingiustificato allarme, con conseguente perdita diappeal delle nostre spiagge e del nostro mare. Tutto ciò, inevitabilmente, ha provocato riflessi economici negativi sulla nostra città. Invito, pertanto, i giornalisti, quanti scrivono sui social network e quanti hanno già fatto a gara a diramare informazioni assolutamente fuorvianti, ad essere più cauti, evitando di diffondere notizie non veritiere ed infondate.

Contiamo sulla collaborazione di tutti che amano davvero Pozzallo, per riportare serenità e tranquillità fra tutti coloro che scelgono la nostra città come meta turistica per trascorrere le ferie”.

 

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles