Reteiblea

Pellegrinaggio alla Madonna della scala

Maggio 30
10:33 2013

Santuario Madonna della Scala_0058Roma, 13 maggio 1981. In una Piazza S. Pietro gremita di fedeli, Giovanni  Paolo II viene colpito da due proiettili che mettono in serio pericolo la sua vita. Il Papa avendo riconosciuto in quell’occasione la materna protezione della Vergine Maria (venerata in quel giorno come Madonna di Fatima), stabilì che da quel momento ogni anno ciascun Vescovo insieme alla propria Diocesi si recassero in pellegrinaggio ad un Santuario mariano per consacrarsi alla Vergine Maria.

Noto, 31 maggio 2013. Sono passati 32 anni, il Vescovo Antonio, insieme a diverse centinaia di fedeli, si recherà come oramai da tradizione presso il Santuario diocesano della Madonna della Scala in Noto.  I fedeli, provenienti da tutte le cittadine della Diocesi, si raduneranno per recitare il S. Rosario lungo la via sacra guidati da Mons. Staglianò. Giunti al Santuario il Vescovo, insieme ai quasi cento sacerdoti, indosserà i paramenti per dare inizio alla suggestiva processione che da inizio alla Celebrazione Eucaristica, al termine della quale, in un’atmosfera di grande trasporto affettivo, rinnoverà l’atto di consacrazione della Diocesi alla Vergine Maria.

 

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles