Reteiblea

Droga a chilometro zero

Aprile 24
10:24 2013

serra drogaNella giornata di ieri personale della Squadra Mobile di Ragusa, nell’ambito dei routinari servizi di prevenzione e repressione dei reati con particolare riferimento al traffico di stupefacenti, ha tratto in arresto nella flagranza di reato LA CHINA Carmelo, Sciclitano di anni 47, incensurato, per produzione, coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente del tipo Marijuana. A seguito, infatti, dei ripetuti sequestri di stupefacenti, operati dalla Squadra Mobile in territorio di Scicli, veniva implementata l’attività info- investigativa che permetteva di attenzionare il suindicato LA CHINA, sospettato di orbitare negli ambienti del traffico di stupefacenti, il quale aveva attrezzato una serra ubicata in C/da Pezza Filippa, tenere di Donnalucata (Scicli), per coltivare e produrre Marijuana. In effetti, nella giornata di ieri, gli operatori della Mobile, decidevano di effettuare un servizio di osservazione individuando nei pressi della serra sospetta il sunnominato LA CHINA Carmelo il quale, dopo aver effettuato alcuni movimenti sospetti, entrava all’interno di una abitazione estiva a lui in uso ubicata nei pressi della serra. A seguito di accurata perquisizione, gli operatori rinvenivano 800 piantine pronte per essere impiantate, gr.200 di semi di Marijuana, un bilancino di precisione e gr. 150 dello stesso stupefacente pronto per essere spacciato. Stante le risultanze investigative acquisite, il suindicato LA CHINA Carmelo veniva tratto in arresto per i reati di cui sopra e, su disposizione del Sost. Proc. Della Repubblica presso il Tribunale di Modica Dr. G. SCOLLO, tradotto presso la Casa Circondariale di Modica a disposizione della A.G procedente.

 

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles