Reteiblea

Arrestata la banda del buco.

Aprile 05
10:05 2013

banda del bucoNelle prime ore di oggi  gli uomini  della Squadra Mobile di Ragusa unitamente a quelli del  Commissariato P.S. di Modica (RG) hnno dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa dal G.I.P presso il Tribunale di Modica Dr. Elio Manenti su richiesta del Procuratore Capo Dr. Francesco Puleio e del Sost. Proc. Dr. Gaetano Scollo nei confronti diD’Arrigo Alfio, di anni 48, Di Bella Mario, di anni 44 e Licciardello Davide Salvatore, di anni 36, tutti pluripregiudicati catanesi resisi responsabili della rapina  perpetrata a Modica in data 30.01.2013 presso la Banca Agricola Popolare di Ragusa con la tecnica cosiddetta  del buco che fruttò la somma di euro 100.000,00. Al riguardo si precisa che i tre malviventi, tutti con precedenti specifici per rapina portate a termine con la medesima tecnica, sono vicini agli ambienti della criminalità organizzata catanese, nello specifico ai c.d. “cursoti milanesi”, facenti capo al boss catanese Francesco Di Stefano. Ulteriori  particolari dell’operazione verranno resi noti dopo la  conferenza stampa che si terrà alle ore 11.00  odierne presso la Procura della Repubblica di Modica.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles