Reteiblea

Università: orientamento ed auspici

Marzo 19
10:54 2013

UNIVERSITA LINGUE RAGUSAIn vista della riapertura delle iscrizioni al primo anno del Corso di Laurea in Mediazione Linguistica e Interculturale (classe L12) per l’a.a. 2013-2014, il 14 marzo scorso, presso la Struttura Didattica Speciale di Lingue e Letterature Straniere di Ragusa Ibla, si è svolto un importante incontro di consultazione con le parti sociali, indetto al fine di definire competenze e funzioni relative alle figure professionali da formare nel corso di laurea, in coerenza con i bisogni e le specificità del territorio. Hanno preso parte all’incontro i rappresentanti del Comune di Ragusa, della Provincia Regionale di Ragusa, del Consorzio Universitario, della Confindustria, della Camera di Commercio, della Confcommercio, dell’U. G. L., della F.U.C.I., della Fondazione San Giovanni Battista. Tutti gli intervenuti hanno manifestato unanime apprezzamento per le linee generali che configurano il Corso di Laurea in Mediazione Linguistica e Interculturale e per i suoi obiettivi formativi e hanno auspicato, per il futuro, un costante e proficuo confronto tra la Struttura Didattica Speciale e le parti sociali intorno alle esigenze di sviluppo produttivo e culturale del territorio. Per quanto riguarda l’orientamento universitario, alcuni docenti e studenti della S.D.S di Lingue e Letterature Straniere hanno partecipato, venerdì 15 marzo, alla Giornata dell’orientamento universitario, svoltasi presso il Liceo Scientifico “Fermi”. Lo stand della S.D.S. e la conferenza di presentazione hanno riscontrato grande interesse presso gli studenti delle quinte classi delle scuole secondarie di II grado; i quali avranno un’altra occasione per conoscere ancora meglio la S.D.S. di Lingue e Letterature Straniere: infatti, il 19 e 20 aprile 2013 si terrà il primo Salone delle Lingue e delle Culture, durante il quale gli studenti potranno liberamente accedere ai locali dell’ex convento di S.Teresa a Ragusa Ibla, per visitarne le aule, i laboratori e la biblioteca, e dialogare con docenti e studenti.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles