Reteiblea

Assenza parla di province. Gela è vicina

Marzo 13
22:34 2013

cartina gelaSono 194 gli emendamenti presentati in commissione Affari istituzionali in merito al disegno di legge per il riordino delle Province. Una pioggia di novità chieste da maggioranza e opposizione che potrebbero far slittare l’ok al disegno di legge. Intanto il deputato regionale del Pdl Giorgio Assenza è intervenuto in Aula “a difesa delle Province – ha detto – contro la demagogia imperante”. E ha spiegato che “Un fatto è diminuire i costi della politica, riducendo il numero di assessori e consiglieri nonché abbattendo drasticamente le indennità, ben altro è quello di sopprimere un ente oggi costituzionalmente garantito che deve invece assorbire competenze regionali a partire dai Piani regolatori e da tutte le autorizzazioni ambientali e urbanistiche venendo incontro alle esigenze delle collettività”.  “Il disegno di Crocetta è chiaro – ha concluso Assenza –  Cioè rinviare sine die le elezioni, nominare nove pro consoli di sua fiducia, lavorare per aumentare, se pur cambiandone il nome, gli enti intermedi, magari a partire da Gela e dal suo comprensorio. E tutto ciò alla faccia del risparmio di spesa e alla dabbenaggine di chi crede ai proclami televisivi e alle cortine di fumo giornalistiche!”. L’on Assenza è una persona assolutamente attendibile soprattutto per la sua professione e per la credibilità che ne deriva. Assenza svolge un ruolo importante tra gli avvocati della Provincia e le sue dichiarazioni  devono farci pensare al di la  dei sentimenti di qualuqnuismo antipolitico che qualcuno intende cavalcare. Senza le province, prima di arrivare ad una normalizzazione, ci saranno enormi difficoltà con costi inimmaginabili. Da non sottovalutare infine il riferimento gelese. Senza dubbio legittima e motivata la rivendicazione della cittadina natale di Crocetta ma fare tanti guai per questo sogno gelese ci sembra troppo. Per inciso il progetto Gela includerebbe come si vede dalla cartina Acate Vittoria e Comiso. Forse Assenza lo sa!

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles