Reteiblea

Spaccio in un laboratorio musicale di Vittoria

Marzo 09
12:532013

DROGA PER STAMPANel pomeriggio di ieri e sino a tarda sera, controlli straordinari del territorio sono stati eseguiti dalla Polizia a Vittoria. E’ l’attuazione delle indicazioni assunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica che sono state adottate dalla Questura di Ragusa. Posti di controllo nei luoghi nevralgici della città ed impiego di unità cinofile della Polizia di Stato provenienti da Catania, per una maggiore incisività nel contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno caratterizzato la giornata di ieri. Sono state eseguite 3 perquisizioni locali nel corso delle quali sono stati sequestrati 51 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. A finire arrestato è stato Aurnia Giacomo, 39enne messinese residente a Vittoria, incensurato. Al Commissariato di Vittoria, già da diversi giorni erano stati segnalati strani movimenti che facevano presupporre un’attività di spaccio presso un locale denominato “laboratorio musicale” sito nel centro storico. In particolare era stato notato un intenso via vai di giovani che facevano ingresso nel locale e dopo pochissimi minuti ne riuscivano. Il laboratorio, in angusti locali, sarebbe una scuola di musica gestita dalla persona che è stata tratta in arresto. Nel pomeriggio di ieri l’intervento della Polizia e delle unità cinofile hanno consentito di rinvenire lo stupefacente, custodito in un vaso in vetro e suddiviso in numerose piccole pallottole di marijuana pressata. Considerato il consistente quantitativo di stupefacente l’uomo è stato tratto in arresto e come disposto dall’A.G. messo ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles