Reteiblea

Volley: Progeo battuta in casa nel derby col Modica

Febbraio 17
12:402013

progQuasi tre ore di battaglia, davanti ad oltre 300 spettatori con tamburi e cori da stadio, per il derby ibleo della B2, andato all’ospite Caffè del Corso Modica, dopo un’estenuante, intensissimo tie-break chiuso sul 21-19. Favoriti della vigilia, per la posizione di classifica e forti dell’assenza del cecchino modicano Salerno, i neri di casa, con Benassi in panchina a fare solo il coach (molti errori, attacchi prevedibili, qualche incomprensione di troppo) perdevano invece i primi due set senza mai dare l’impressione di potersi opporre con efficacia al dilagare dei modicani. Ad inizio terzo set la svolta, coincisa con l’ingresso in campo di Manuel Benassi, che consentiva ai suoi di aggiudicarsi il set senza difficoltà e riapriva l’incontro. Nell’altalenante quarto set la spuntavano ancora i neri di stretta misura, conquistando il tie break. Che, come previsto, si rivelava una vera sofferenza per le coronarie di un pubblico che non ha mai smesso di farsi sentire. Vantaggio modicano, rimonta dei locali che si portavano nettamente avanti ma si facevano raggiungere, varie occasioni perse da capitan Distefano e compagni fino agli sfibranti vantaggi, col pallino quasi sempre in mano della Progeo ma alla fine andati al Modica, e senza rubare nulla. In una serata di grandi emozioni, due punti meritati ma che non serviranno in chiave play off al Modica ed un solo punto per la Progeo: un mezzo (e più) passo falso, in parte incredibilmente “tamponato” dalla sconfitta della capolista Lamezia a Rossano.

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles