Reteiblea

Calcio: Ragusa solo un pari al Selvaggio

Febbraio 17
17:442013

ragTra poco buon gioco, errori, colpe arbitrali ed un pizzico di sfortuna, il Ragusa continua a perdere posizioni avvicinandosi sempre di più alla zona play out. Con il Ribera era una sorta di scontro diretto per tenersene alla larga, ma gli azzurri hanno giocato senza bagliori per l’intero primo tempo, “complicato” da una scelta taitica che voleva Bonarrigo punta centrale e Panatteri dirottato sulla fascia. Nella ripresa la logica prendeva il sopravvento, Panatteri passava a fare la punta e la squadra ne traeva immediato vantaggio, andando in rete al 7′ con D. Arena che riprendeva la ribattuta dalla traversa su tocco di Crucitti. Il Ribera, che si era solo difeso, accusava il colpo e non si rendeva pericoloso, mentre il Ragusa falliva una grossa occasione con D. Arena. Ma ci pensava l’arbitro, Nicoletti di Catanzaro, inventando un rigore su di un’azione del tutto innocua dopo aver “scoperto” (almeno a detta del tecnico ospite Bruccoleri negli spogliatoi) un intervento falloso di Scoppetta su Cortese: trasformazione impeccabile di Cortese. Anastasi inseriva altre punte, gli azzurri reclamavano un rigore per trattenuta del portiere Linguaglossa su D. Arena, poi Omolade si faceva anticipare in extremis da Nassi dopo una fuga in contropiede ed i locali (che avevano perso Anastasi espulso per proteste) continuavano a premere costringendo al miracolo Linguaglossa su deviazione di Panatteri proprio sul fischio di chiusura.

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles