Reteiblea

Costituito il Comitato no muro

febbraio 15
23:00 2013

muro ferroviaA detta del commissario Rizza non sarà facile resistere alle Ferrovie sulla questione del muro sui binari della via Paestum. Infatti, in occasioni simili, anche a qualche chilometro da Ragusa, alla fine hanno vinto quelli delle FFSS che hanno dalla loro la legge e le decisioni dei consigli comunali. Ma gli abitanti della zona non desitono e giovedì 14 febbraio, presso il saloncino parrocchiale di S. Giuseppe Artigiano in Ragusa, si è tenuta la prima riunione del comitato cittadino,” No al Muro-Passaggio Sicuro”. Alla presenza dei molti promotori, partecipanti alla riunione, si sono gettate le basi per tutta una serie di iniziative volte ad impedire l’ erezione del muro in via Paestum, ovviamente quello nel passaggio a livello. Tra i primi atti del comitato la richiesta di udienza inviata a S.E. il prefetto dott. Vardè, nonchè ai responsabili della protezione civile per Ragusa, e agli organi istituzionali che al momento governano la città. Per quelli del Comitato è inopportuno affrettare i tempi per la realizzazione di scale ,passerelle e quanto altro alla luce del fatto che sia sensato valutare bene cosa si perde in termini di sicurezza per la città tutta. Se nel 1994 e successivamente nel 1998 non si avvertiva una forte sensibilità verso i temi di messa in sicurezza del territorio, e non si trovò una valida soluzione al problema, oggi sicuramente più informati e reduci da eventi molto vicini nel tempo,( vedi L’Aquila e Modena), riteniamo che la valutazione dei rischi in caso di eventi sismici,(se no erro siamo zona sismica), sia indispensabile per la tutela di tutti i ragusani. Il passaggio a livello di via Paestum è cruciale, essendo l’ unico terrapieno per uscire dalla città ed il più sicuro passaggio per tutta Ragusa per raggiungere gli ospedali(l’ altro tragitto sarebbe viale Del Fante). Sicuri di trovare ulteriore sostegno da parte di tanti altri cittadini, ricordiamo che il prossimo appuntamento sarà il prossimo giovedì sempre presso i locali di S. Giuseppe A. in via Pietro Nenni alle 20:00, e vi invitiamo tutti a seguire le ns iniziative e gli appuntamenti sulla pagina facebook: no al muro passaggio sicuro, dove si potrà esprimere amicizia e aiuto , assieme agli oltre 1500 cittadini, che con la loro firma ,hanno già dimostrato il sostegno all’ iniziativa

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles