Reteiblea

Più di un piatto di lenticchie.

gennaio 23
20:18 2013

MARGHERITA_RIZZAMissione romana per il commissario del comune di Ragusa che ha incontrato questa mattina tutti gli enti e le organizzazioni coinvolte nel progetto dell’elettrodotto Sicilia Malta. la Signora  Rizza ha presentato al ministero competente la sua delibera, con tanto di parere  da parte del Consiglio Comunale , che  autorizza i lavori nel territorio di Ragusa e nel mare antistante. Il commissario che era anche accompagnato da alcuni dirigenti ha fatto presente che erano state inserite delle clausole da parte del consiglio relative ai controlli e alla compensazione in euro. Non ci sono state contestazioni e quindi sia da parte di Malta, presente l’ambasciatore a Roma sia  da parte della ditta incaricata dei lavori si è manifestata una netta soddisfazione sull’andamento delle contrattazioni. L’elettrodotto quindi si farà e la grande incognita delle autorizzazioni del Comune di Ragusa è stata superata senza patemi d’animo. Ora i lavori potranno iniziare e siamo certi che questo avverrà tra breve visto come ci si è mossi velocemente su tutte le questioni ambientali. Resta il rammarico del’ex  Sindaco Dipasquale e del suo gruppo politico che ha accusato il consiglio di essersi svenduto per il tradizionale piatto di lenticchie, anche se vale 600 mila euro. D’accordo per il concetto di valutazione dell’ambiente ma crediamo che non si poteva davvero fare diversamente. L’avremmo tirata alle lunghe ma alla fine avremmo ceduto e magari senza compensazione alcuna.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles