Reteiblea

Interventi anche per Punta Braccetto

Interventi anche per Punta Braccetto
gennaio 12
09:27 2013

lucchetti“Grazie all’intervento decisivo delle forze dell’ordine, i probabili abusi edilizi si sono rivelati reali e denunciano una forma di inciviltà morale. Alle persone che volevano far valere i propri diritti a favore dell’intera collettività sociale, e delle Forze dell’Ordine, dei mezzi di soccorso, villeggianti, persone diversamente abili, turisti e anziani che a causa di questi mostruosi soprusi, era a loro negato l’accesso alla spiaggia, costringendoli a fare giri e raggiri per poter adempiere ad un loro diritto di godersi liberamente l’accesso sulle spiagge. Speriamo e ci auguriamo che questa operazione dei Carabinieri a cui va il nostro plauso, venga presa ad esempio in tutto il territorio Provinciale comprese tutte le forze dell’ordine e in special modo a coloro che sono preposti a tali compiti” Mario Coco, imprenditore a Punta Braccetto e presidente di un movimento politico, ringrazia le forze dell’ordine e rilancia, invitandoli ad occuparsi dopo Caucana, Casuzze e Punta Secca anche di Punta Braccetto dove da anni si continua a denunciare gli stessi abusi.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles