Reteiblea

Basket giovanile: due quintetti ragusani al “Christmas Trophy Rome 2013”

Basket giovanile: due quintetti ragusani al “Christmas Trophy Rome 2013”
Gennaio 01
14:002013

pegasoDue squadre ragusane dell’Asd Pegaso, rinforzate da  giovani del Basket Club (progetto Nova Virtus), saranno al Lido di Ostia dal 3 al 6 gennaio per il TorneoIinternazionale “Christmas Trophy Rome 2013”,  importante manifestazione giovanile per le categorie under 13 maschile (’00-01) ed under 14 femminile (’99-’00).

La under 13/M, campione siciliana uscente, e la under 14/F dell’Asd. Pégaso sono state incluse nei seguenti gironi: le ragazze nel “Piazza di Spagna”, con LDR Roma, Athena Basket Roma e Bull Basket Latina; i maschi nel “Fontana di Trevi” con Pistoia e Stella Azzurra Roma. Grazie alla collaborazione tra Asd Pégaso e Basket Club, l’anno scorso avviata a livello giovanile maschile e dal 2013 anche a livello femminile, l’under 13 maschile della Asd Pégaso, già molto forte in ambito regionale, al «Christmas Trofhy» potrà contare anche sulle valide forze nuove del Basket Club. Per i giovani ragusani sarà un’ottima occasione per confrontarsi coi pari età di società titolate a livello nazionale e internazionale: tra cui Montepaschi Siena, Stella Azzurra Roma, Olimpia Lubiana e molte altre storiche società, dalle prime squadre in serie A e B.

«Il torneo darà modo ai nostri ragazzi – afferma coach Giorgio Dimartino – di misurarsi con i coetanei di altre città italiane e straniere: un momento di crescita, cestistica e di vita, con esperienze che i ragazzini ricorderanno sempre con piacere. Per Asd Pegaso e Basket Club non è una novità: ormai da parecchi anni partecipano e organizzano simili kermesse, formative in maniera particolare per i nostri giovanissimi». Nella foto: in piedi da sx: Giovanni Mercorillo – Biagio Meli – Giovanni Ianelli – Roberto Chessari – Giuseppe Antoci – Luca Caruso – Giuseppe Firrincieli – Giorgio Dimartino (coach). Seduti da sx: Giulio Di Natale – Simone Pluchino – Nicolò Salvato – Riccardo Cutello – Paolo Cancemi –Federico Vacirca.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles