Reteiblea

Modica Consiglio Comunale inutile: Il sindaco fugge!

Modica Consiglio Comunale inutile: Il sindaco fugge!
Dicembre 24
11:252012

buscemaNatale burrascoso per il Comune di Modica. Durante l’ultimo consiglio comunale infatti, presenti diciannove consiglieri, il Presidente Scarso ha informato i colleghi di avere ricevuto una nota dal sindaco con la quale si comunica la richiesta del ritiro del punto posto all’ordine del giorno ovvero bilancio di previsione per l’anno 2012 e il piano di riequilibrio pluriennale in quanto i due atti non sono corredati dal parere dei revisori dei conti. Il Sindaco, informa altresì, che lo schema di bilancio 2012 è stato adottato dalla Giunta municipale e oggi la giunta provvederà ad adottare il piano pluriennale di riequilibrio finanziario. Il tutto dovrà essere rinviato a giovedì 27 dicembre quando per quella data il consiglio comunale è già stato convocato. Il Presidente ha anche comunicato che restano solo tre giorni, 27/28/29 e 30 dicembre, per adottare il bilancio di previsione e il piano pluriennale. Il 27 mattino gli atti saranno trasmessi alla commissione bilancio. Dunque l’amministrazione comunale ha il fiato corto. Non riesce a preparare per tempo un documento programmatico idoneo e addirittura si parla di dimissioni del Sindaco che avrebbe deciso di cercare altri sbocchi politici. Un tentativo di fuga si ribatte da parte delle opposizioni. Dopo 5 anni di inefficienza sulle questioni di bilancio hanno convinto Buscema a cercare altri lidi. La sua candidatura alle primarie del PD, ancorché messa in dubbio da alcuni dirigenti provinciali che non sarebbero d’accordo sulle dimissioni nei tempi previsti dalla legge, sarebbe una implicita dichiarazione di resa. In questo modo Buscema getterebbe la spugna anche per una sua possibile ricandidatura alla guida della città che non gradisce le fughe.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles