Reteiblea

Ditta fantasma percepiva contributi agricoli

Ditta fantasma percepiva contributi agricoli
Dicembre 06
11:392012

guardiafinanzaLa Guardia di Finanza di Ragusa ha denunciato alla Procura della Repubblica di Ragusa 16 persone per truffa aggravata in concorso ai danni dell’INPS, indebita percezione di contributi agricoli, e produzione e falsificazione di documenti. L’organizzatore della truffa, G.G. trentaquattrenne vittoriese, con specifici precedenti penali, avvalendosi di atti falsi ha creato, ad hoc, una “ditta fantasma”, utilizzata al solo scopo di “certificare” le “assunzioni fittizie” e le giornate lavorative dei propri dipendenti.

Tale modus operandi ha consentito così agli stessi dipendenti di poter disporre dei requisiti necessari per la richiesta e per l’ottenimento dell’indennità di disoccupazione agricola elargita dall’INPS. Le indennità indebitamente erogate ammontano a 76.048,90 euro. Le indagini nello specifico settore sono state svolte dalla Tenenza di Vittoria nell’ambito di un progetto nazionale del Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressione Frodi Comunitarie della Guardia di Finanza. Le attività tese alla salvaguardia della spesa pubblica dello Stato e degli Enti pubblici continuano alla ricerca di altre società fantasma create al solo scopo di assumere fittiziamente lavoratori.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles