Reteiblea

Modica, rinviato a giudizio per smaltimento di rifiuti abusivo

Modica, rinviato a giudizio per smaltimento di rifiuti abusivo
novembre 22
10:43 2012

discarica-abusivaLa Procura della Repubblica di Modica ha chiesto al Giudice dell’udienza preliminare il rinvio a giudizio di R. V., nato a Ragusa nel 1973, di amministratore unico della società XX s.r.l., con sede a Modica, per il reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

L’imputato ha effettuato, senza la prescritta autorizzazione, un’attività di deposito in modo incontrollato nell’area di proprietà della società XX, estesa circa 1500 mq., di rifiuti pericolosi e non (cumuli di materiale di risulta, di materiale ferroso, di vetro, di plastica, TV e monitor PC obsoleti, pannelli coibentati dismessi, recipienti in ferro da pittura, materassi in disuso, pneumatici in disuso, mobilia dismessa, cumuli di lastre in amianto-eternit e vari contenitori in ferro da lt. 200 lt. e 50 lt. etc.), realizzando una discarica abusiva. Il retao è stato accertato in Modica in data 25.09.2012.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles