Reteiblea

Vittoria, lite degenera: interviene la Polizia

Vittoria, lite degenera: interviene la Polizia
Novembre 12
10:502012

vonaArrestata una giovane vittoriese per i reati di lesioni, danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale e porto ingiustificato di arma. Domenica, all’ora di pranzo, in seguito alla segnalazione di un’animata lite presso un’abitazione, una volante si reca in via Vicenza. Non è la prima volta che la volante interviene in queste settimane, l’ultima volta la sera di sabato.

I poliziotti trovano Vona Veronica, 21 anni, con precedenti penali, armata di coltello a serramanico; vicino a lei il suo ex convivente, dolorante, con una ferita da taglio al polso sinistro, nel tentativo di contenere la furia della ragazza. Gli agenti intervengono per bloccare la donna che con il coltello in mano li strattona, cerca di divincolarsi e darsi alla fuga, ma viene disarmata e bloccata. Prima dell’aggressione fisica – il fendente al braccio ed un morso alla spalla – la ragazza aveva danneggiato l’auto del ragazzo con una chiave inglese, frantumando i cristalli e provocando ammaccature a parti della carrozzeria. Oltre il coltello e la chiave inglese, nella borsa della donna è stato rinvenuto pure uno strumento atto ad offendere molto particolare, un arma da taglio e da lancio (stella ninja). L’agente intervenuto riporta un trauma al braccio. Cinque i giorni di prognosi per lui e per l’ex convivente.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles