Reteiblea

Furti con strappo. Divieto di dimora per tre gelesi

Furti con strappo. Divieto di dimora per tre gelesi
Ottobre 24
09:072012

scippoDopo l’arresto effettuato il 30 settembre u.s. da parte dei militari della Stazione di Scoglitti supportati dai colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Vittoria, nei confronti di:

Cammalleri Mario, gelese cl. 93, celibe, disoccupato, con precedenti per reati contro il patrimonio, poiché era stato riconosciuto responsabile della rapina effettuata nella stessa mattinata, a bordo di un motorino ed in concorso con altra persona in corso di identificazione, a Scoglitti – Via Maresciallo Mancuso, ai danni di una signora vittoriese a cui avevano asportato con forza una collanina d’oro strappandogliela dal collo, dileguandosi subito dopo averla strattonata e spintonata, le indagini condotte dai militari della medesima Stazione hanno permesso di identificare e deferire alla competenti A.G. altri giovani riconosciuti responsabili degli innumerevoli scippi consumati nella frazione rivierasca nelle ultime due estati appena trascorse.

Si tratta di tre ragazzi tutti residenti a Gela, con classe di nascita compresa tra il ’92 e il ’95, di cui due già pregiudicati per reati contro il patrimonio (C.M. e C.M.) ed un minorenne incensurato. La loro identificazione è stata possibile grazie alla collaborazione di testimoni e vittime nonché dall’attenta analisi delle immagini degli impianti di videosorveglianza della zona. Le indagini condotte fino ad ora hanno permesso di riconoscere loro responsabili di una decina di furti con strappo avvenuti nell’ultima estate, con il medesimo modus operandi. Ora sarà la Procura per i Minorenni di Catania e la Procura di Ragusa che dovranno valutare la sussistenza di elementi tali per poter emettere un eventuale provvedimento cautelare nei confronti dei giovani con il fine di evitare la reiterazione di tali reati.

Nel frattempo le indagini proseguono, mentre i tre gelesi saranno segnalati per l’applicazione del provvedimento preventivo del “Divieto di Ritorno” nel Comune di Vittoria e frazioni.

 

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles