Reteiblea

Chocobarocco 2013. Anteprima al Palazzo dei Priori a Perugia

Chocobarocco 2013. Anteprima al Palazzo dei Priori a Perugia
Ottobre 24
10:042012

modica-chocobarocco1Chocobarocco Modica 2013 illustrata, nelle sue linee generali, in anteprima a Perugia, dove è in corso di svolgimento Eurochocolate 2012, nella prestigiosa sala “Della Vaccara” a Palazzo dei Priori sede del Comune perugino.

Presenti il Presidente della Camera di Commercio di Ragusa, Sandro Gambuzza, l’assessore allo sviluppo economico del Comune di Modica, Nino Frasca Caccia, il direttore del Consorzio di tutela del cioccolato artigianale di Modica, Nino Scivoletto. L’occasione è stata utile per spiegare il connubio evento-città atteso che Modica è nota per essere bene dell’Umanità Unesco ed esempio straordinario del barocco siciliano. Ed’ la ragione per quale le location che ospiteranno, dal 7 al 10 ottobre 2013, l’evento saranno i palazzi pubblici e privati che si affacciano nel centro storico come a suggellare, ancora una volta, questa sinonimia tra il cioccolato e la Città. “ Chocobarocco 2013 ha affermato il presidente della Camcom, Gambuzza, è un’ importante vetrina per i produttori del distretto di Modica che hanno l’occasione di misurarsi e di confrontarsi con i produttori degli altri distretti italiani del cioccolato, che non sono pochi. Anche questo è un momento di crescita culturale importante per tutti.” Sono state annunciate alcune iniziative che affiancheranno Chocobarocco 2013 e dove la componente culturale e scientifica avrà una rilevanza come la convegnistica con la presenza di prestigiosi relatori che parleranno ovviamente delle qualità del cioccolato di enogastronomia e poi ovviamente l’intrattenimento con cantautori, gruppi musicali provenienti da tutta Italia. “ Sarà l’occasione, ha dichiarato l’assessore Frasca Caccia, per fare conoscere ai tantissimi golosi del cioccolato anche le bellezze della nostra Città che aprirà le sue porte ai palazzi, agli angoli e alle piazze più belle per ospitare, con la proverbiale cortesia, i turisti e i visitatori in un periodo che precede di qualche settimana la Santa Pasqua. Chocobarocco 2013 è un’operazione complessa e che vogliamo articolata perché possa dare un’offerta adeguata a chi ripone molte aspettative in questa occasione. Con la Camcom di Ragusa, CNA e CTCM abbiamo intrapreso un percorso di intenti comuni che stiamo compiendo in assoluta sinergia e credo che questo sia il miglior modo di accettare la sfida che un’occasione di questo tipo ci propone.” Poco prima della conferenza stampa c’è stata la presentazione dell’itinerario culturale europeo, che come si sa vede Modica riferimento importante e di grande visibilità, “ La Via del Cioccolato” sul quale ha relazionato la prof.ssa Grazia Dormiente, etnoantropologa ed esperta di storia locale al cospetto di una prestigiosa platea composta dai rappresentanti dei distretti europei del Cioccolato. Il direttore del CTCM, Scivoletto, ha rivolto ai rappresentanti di Barcellona, Alicante e Bruxelles, l’invito, come graditi ospiti, di venire a Modica in occasione di Chocobarocco 2013. “Questo di Perugia, ha commentato Nino Scivoletto, è stato il primo e un importante momento utile non solo per fornire, nelle linee generali, alla stampa perugina di ciò che sarà Chocobarocco 2013 ma ha confermato un ritrovata e solida collaborazione tra gli attori dell’evento che è il miglior presupposto per garantirne il successo proprio adesso alla vigilia del riconoscimento IGP del cioccolato artigianale di Modica”

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles