Reteiblea

Incardona: Addio Grande Sud

Incardona: Addio Grande Sud
ottobre 22
11:34 2012

incardonaIncardona stupisce tutti. Dopo la sua decisione di non candidarsi a queste elezioni regionali, l’esponente di  Grande sud ha anche deciso di abbandonare il suo partito di riferimento inviando una lettera  al segretario regionale, Pippo Fallica, presentando le sue  dimissioni.  “Ho comunicato la mia intenzione, irrevocabile – ha spiegato l’onorevole Incardona – di dimettermi dal partito. Ringrazio tutti i dirigenti del partito e i colleghi deputati che mi hanno accompagnato in questo percorso politico e tutti coloro che con tanta passione mi hanno dato il loro apporto e collaborato con me in questo periodo”. 
In verità la mossa era attesa e negli ambienti vicini al candidato a presidente Miccichè si faceva riferimentyo a voci di accordi vittoriesi ben preparati. Incardona aveva piùvolte affermato di non gradire l’alleanza con Lomardo che considerava uno dei maggiori colpevoli della disfatta siciliana. Quindi improbabile una alleanza ipotizzata tra lui ed Aiello, come era accaduto nelle passate elezioni comunali. E’ invece più probabile che Incardona abbia intenzione di fare un nuovo percorso politico a finaco di Innocenzo Leontini che in questi ultimi giorni continua a trovare nuove alleanze. La linea politica di Innocenzo è certamente più coerente di altre avventure  che si vedono in giro e  fa pieno riferimento alle idee di centro destra che Incardona ha perseguito nel passato. La sua scelta di lasciare il partito proprio a poche ore dal voto sembra soprattutto un modo per mettere a posto la coscienza e non passare poi da traditore. Comunque se è vero quello che abbiamo detto in precedenza e cioè l’accordo con i Cantieri Popolari è chiaro che per Leontini si tratta di un buon aiuto  in vista dell’ultimo sforzo prima delle elezioni del 28 ottobre.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles