Reteiblea

Le giornate ragusane a Copenaghen

Le giornate ragusane a Copenaghen
Ottobre 09
18:30 2012

600x350Ragusa cona la sua cultura, i suoi sapori ma anche il turismo sarà protagonista da giovedi a domenica a Copenaghen con una serie di iniziative che si concluderanno presso la Gliptoteca  Carlsberg con l’inaugurazione della mostra ” Il tesoro dei sei Imperatori” proveniente dal museo di Camarina. Si tratta di oltre 5000 monete  risalenti al periodo romano, ritrovate durante le numerose immersioni effettuate tra i relitti affondati davanti alla costa di Camarina.   a Copenaghen sarà presente anche la Camera di Commercio di Ragusa che ha collaborato alla realizzazione della della mostra  organizzata sotto il paytrocinio della Regione Siciliana e della Soprintendenza ai Beni Culturali di Ragusa, dalla Pro Loco di Ragusa con il  coordinamento dell’archeologo Giovanni Distefano.  La presentazione della mostra che si inaugura il 12 ottobre alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Danimarca,  si svolgerà invece giovedì 11 presso l’Istituto Italiano di Cultura . L’ente camerale che ha avviato  nei giorni scorsi una relazione importante con la Camera di Commercio italo-danese di Copenaghen al fine di attivare una campagna di promozione della realtà economica ragusana in Danimarca e di far conoscere anche sul piano del turismo e del marketing territoriale la nostra area alle imprese ed alla popolazione danese, proseguendo così i rapporti con l’economia danese dopo il primo contatto che ha visto buyers e giornalisti di Copenaghen a Ragusa a fine settembre in occasione della Fiera Agroalimentare Mediterranea.  Adesso rappresentata a Copenaghen dal segretario generale dell’ente Carmelo Arezzo e dall’agronomo Giuseppe Cicero, nella sua qualità di esperto e di capo panel della sala di assaggio dell’olio dop Monti Iblei, l’ente camerale sottoscriverà un protocollo d’intesa con la Camera di Commercio italo-danese  non solo per presentare in occasione della inaugurazione della mostra delle monete di Kamarina un buffet dei prodotti tipici della nostra area, con la collaborazione della Pro-Loco di Ragusa, per promuoverne i sapori e i profumi, ma anche al fine nel 2013 di preparare una adeguata presenza delle nostre imprese dell’agroalimentare alla mostra specializzata di Copenaghen “Tema”, in materia alimentare, del prossimo febbraio, e gettare le basi per ospitare a Ragusa subito dopo una delegazione di tour-operator danesi per verificare la possibilità di incrementare l’interesse turistico per l’area del sud-est e per il nostro barocco.  In dettaglio il programma delle serate prevde per l’11 ottobre nel pomeriggio il work shop organizzato dalla Cam Com Italo Danese quindi una relazione sulla mostra tenuta da Giovanni di Stefano e Giuseppe Guzzetta un esperto numismatico della Università di Catania e quindi dei brevi interventoi sul turismo e sull’enogatsronomia da parte di Mario Papa, Antonio Recca e Carmelo Arezzo. Venerdi è prevista l’inauguarzione della mostra che espone le oltre 5 mila monete che fanno parte del cosiddetto Tesoro dei sei Imperatori e darà il via  alla settimana della cultura nella capitale danese. Secondo le previsioni non meno di 6 mila persone visiteranno la Glyptoteca e la mostra ,solo nella prima serata, con un incredibile ritorno d’immagine per il territorio ibleo.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles