Reteiblea

Ultimo giorno della FAM

Ultimo giorno della FAM
Settembre 30
09:34 2012

ragusafieraDiventato ormai un momento tradizionale della Fiera agroalimentare Mediterranea, iL concorso “Q & E” che mette a confronto tra loro gli stands delle aziende dell’agroalimentare presenti alla affollata rassegna di profumi e di sapori che attira migliaia di visitatori, anche quest’anno ha chiamato la commissione giudicatrice, formata da esperti indicati dalle associazioni di categoria e guidata dal segretario generale della Camera di Commercio, Carmelo Arezzo, ad un impegnativo lavoro di valutazione. La scelta finale per il primo posto è andata sull’azienda “La Legumeria” di Modica per la valorizzazione dei legumi tradizionali dell’area modicana. Nelle posizioni d’onore si sono classificate al secondo posto “Ortobarocco –Casa Morana”, azienda che si è specializzata con successo nella lavorazione del pomodoro, e “Biomigliore soc. coop.”  che ha fatto della bioagricoltura un’occasione in più per la valorizzazione dei nostri prodotti orticoli. La commissione ha poi voluto dedicare delle menzioni speciali al Comune di Godrano che ha presentato alla fiera il meglio della propria realtà produttiva enogastronomica e le giovani aziende  “Petrolo”, impegnata nella diffusione del latte di asina anche non solo come alimento, e “Sicilcanapa” che sta invece provando a valorizzare la farina ed i prodotti alimentari dalla canapa.La qualità delle presenze in fiera nello spazio destinato all’agroalimentare hanno confermato anche quest’anno quanto rilevante sia per l’economia ragusana, e siciliana in genere, la attenzione per la filiera, in quella linea di collegamento dai campi e dalla coltivazione fino al prodotto lavorato finale  che è oggi espressione di qualità se riesce a presentare una tracciabilità convincente dell’intero processo produttivo. Crediamo fermamente che il futuro dell’agricoltura –ricorda il presidente della Camera di Commercio Sandro Gambuzza- è nella valorizzazione delle identità, perché ogni prodotto agricolo è espressione diretta e testimonianza della storia e delle vicende di un territorio ed è questa la linea caratterizzante di questa edizione della Fiera Agroalimentare Mediterranea che ha riscosso uno  straordinario successo”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles