Reteiblea

Probabilmente, si potrà finalmente firmare !

Probabilmente, si potrà finalmente firmare !
settembre 28
17:48 2012

alfanofirmaIl sindaco Giuseppe Alfano ha giudicato positivo l’incontro avuto stamattina a Roma col sottosegretario al Ministero delle Finanze e dell’Economia Gianfranco Polillo per discutere delle problematiche inerenti all’aeroporto di Comiso. Il rappresentante del Governo ha ascoltato con attenzione le questioni poste dal primo cittadino comisano prendendo atto, per la prima volta, dell’intera vicenda di cui non era al corrente.  “L’incontro è stato cordiale e il sottosegretario Polillo si è mostrato attento e interessato alle vicende che ruotano sull’aeroporto di Comiso – ha dichiarato il sindaco Alfano -. Oltre all’urgenza di attivare l’aeroscalo perchè, entro il prossimo mese di ottobre, le compagnie aeree redigono i loro piani dei trasporti per il nuovo anno, ho posto l’accento sul fatto che non ci sono ostacoli né normativi né economici all’apertura dell’infrastruttura siciliana, bensì necessita una volontà politica. Ho esposto, nel dettaglio, tutte le possibili alternative per assicurare la copertura dei costi del servizio di controllo del volo, evidenziando come la Regione siciliana ha già assicurato per i primi due anni di attività la copertura economica del servizio. Inoltre, ho posto all’attenzione del sottosegretario Polillo il fatto che l’Enav si rifiuta di sottoscrivere la relativa convenzione con la Regione siciliana accampando illogiche ed infondate problematiche che in verità nascondono di fatto il mancato placet alla stipula della convenzione da parte dell’unico socio di capitale: il Ministero dell’Economia. Ancora, non solo lo Stato non ha nulla da perdere ma, dall’attivazione dell’aeroporto di Comiso e dalle ricadute positive nell’economia generale, trarrà nuovi vantaggi economici derivanti dall’imposizione tributaria, senza contare comunque gli effetti positivi che ricadrebbero sul territorio proprio in un momento di forte crisi economica e finanziaria”.

“Il sottosegretario Polillo – conclude Alfano – ha assicurato il suo interessamento e un suo intervento presso le sedi opportune perchè la situazione di stallo possa sbloccarsi. La prossima settimana, avendo compreso i motivi dell’urgenza, si farà sentire per comunicarmi che, probabilmente, si potrà finalmente firmare la convenzione tra Enav e Regione siciliana che sancirebbe, di fatto, il decollo dell’aeroporto comisano”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles