Reteiblea

Autostrada CT RG sembra tutto OK

Autostrada CT RG sembra tutto OK
Settembre 20
18:402012

ScarsoAnasIl Commissario straordinario della Provincia di Ragusa Giovanni Scarso ha incontrato oggi a Roma il presidente dell’Anas Pietro Ciucci per affrontare tre questioni che riguardano la viabilità della provincia  iblea. Al centro della discussione i tempi per la firma della convenzione tra l’Anas e il gruppo di imprese che sarà il concessionario della Ragusa-Catania, la variante  della S.S. 115 Vittoria-Comiso e i lotti della Siracusa-Gela.
Ciucci ha rassicurato il commissario Scarso che il promotore finanziario sta andando avanti e che entro ottobre si dovrebbe pervenire alla firma della convenzione. Per la variante della S.S. 115 invece il progetto definitivo c’è ma bisogna individuare la fonte di finanziamento magari puntando sui fondi che la regione siciliana non ha speso.
Dopo l’incontro con Ciucci, il commissario Scarso insieme al comitato ristretto (erano presenti Riccardo Minardo, Sebastiano Gurrieri e Roberto Sica) che segue l’iter per la realizzazione della Ragusa-Catania ha avuto l’incontro col dirigente generale Settimio Nucci e con i rappresentanti del consorzio di imprese che sara’ il concessionario dell’opera.

Nucci ha fatto il punto della situazione annunciando che la firma della convenzione avverrà’ entro la fine del mese di ottobre. 
Per il promotore ad illustrare lo stato dell’arte e’ stato il presidente di Silec, Massimo Chiabotto.
“C’è qualche mese di ritardo nella firma della convenzione – ha detto Chiabotto – perché’ i soci francesi stanno predisponendo alcuni documenti per la costituzione della società ma non c’è alcuna riconsiderazione da parte sulla realizzazione dell’opera, tant’è che stiamo andando avanti nella progettazione esecutiva dell’opera, pur non essendo formalmente concessionari perché’ vogliamo accorciare i tempi. Questo dimostra la nostra volontà di proseguire nell’iter e arrivare in tempi brevi alla firma della convenzione”.
Al termine della riunione, il dirigente generale dell’Anas Nucci ha confermato come data ultima la fine del mese di ottobre per la firma della convenzione.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles