Reteiblea

Crocetta-Dipasquale: c’è l’accordo. Intanto Ilardo torna conl’ex sindaco.

Crocetta-Dipasquale: c’è l’accordo. Intanto Ilardo torna conl’ex sindaco.
Settembre 01
19:422012

nello-dipasquale-470x312C’è l’accordo tra il Movimento per la Gente – Sicilia e Territorio di Nello Dipasquale e del presidente del Palermo Zamparini con il candidato alla presidenza della Regione Rosario Crocetta.
Nei prossimi giorni Dipasquale convocherà una conferenza stamapa per illustrare i dettagli dell’intesa politica tra i due sodalizi.
“L’idea – scrivono dalla segreteria del Movimento per la Gente – è quella di mettere al centro dell’obiettivo politico il rilancio degli enti locali, vero cuore pulsante della vita di ogni cittadino.

L’accordo programmatico riguarda specifici obiettivi partendo dalla crisi attuale dell’agricoltura, dal potenziamento delle infrastrutture e, come detto, dal rilancio degli enti locali con particolare attenzione alla questione del patto di stabilità e del trasferimento delle risorse”.
Dalle voci che abbiamo sentito nei famosi “corridoi della politica”, il piatto prevede: una candidatura per provincia nelle liste Crocetta (tutte le provincie eccetto una); posizionamento di Dipasquale nel listino del presidente; nel caso in cui Crocetta diventasse presidente della Regione e il Movimento per la Gente dovesse ottenere almeno due deputati, allora Dipasquale sarebbe nominato assessore regionale (probabilmente Agricoltuta).
Intanto nel pomeriggio un comunicato dell’ex coordinatore cittadino del Pdl, Fabrizio Ilardo, recita:
“L’ex coordinatore del Pdl, Fabrizio Ilardo, alla luce delle scelte operate dall’ex sindaco Nello Dipasquale, precisa di condividere, assieme ad alcuni sostenitori, il percorso politico che lo stesso Dipasquale sta portando avanti a livello regionale. “Crediamo che per Ragusa questa sia un’occasione da non perdere ovvero quella di poter contare sulla possibilità di un riferimento tutto ragusano a Palermo – dice Ilardo – E’ da decenni che questo non accade e Ragusa ne è uscita penalizzata rispetto ad alcune importanti scelte. Come non ricordare le continue battaglie per il manteniemento dei fondi della legge su Ibla. Credo che poter contare a Palermo su una figura importante come quella di Nello Dipasquale, sia davvero l’obiettivo da centrare e assieme ad alcuni amici sostenitori, ci impegneremo per questo risultato”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles