Reteiblea

Scontro in bici a Marina, 13enne ragusano in prognosi riservata

Scontro in bici a Marina, 13enne ragusano in prognosi riservata
Agosto 01
15:332012

P8010024Un “banale” scontro tra due bici si trasforma in un gravissimo incidente stradale. Succede a Marina di Ragusa, nella serata di ieri, quando sul lungomare Mediterraneo, all’altezza di via Pisa, un ragazzino di 13 anni di Ragusa, immettendosi sul lungomare con direzione piazza Dogana, è entrato in collisione con un’altra bicicletta (condotta da un 21enne di Comiso) che stava attraversando il lungomare. Il 13enne proveniva da via Pisa e si era appena immesso sul lungomare.

A seguito dell’impatto il ragazzino è infatti caduto al suolo, urtando violentemente la testa a terra, e rimanendo privo di sensi. Sono stati gli stessi passanti che a quell’ora (erano circa le 21,00) si trovavano sul lungomare a chiamare immediatamente i soccorsi. Un equipaggio dell’ambulanza del 118 ha trasportato il minore presso il Pronto soccorso dell’ospedale Civile di Ragusa. Qui i sanitari hanno disposto il trasferimento del ragazzino nel reparto di Rianimazione dove il 13enne si trova ricoverato in prognosi riservata.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale del distaccamento di Marina di Ragusa, diretti dal comandante Rosario Spata, che hanno eseguito i rilievi del caso. Le bici sono state sequestrate.

 

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles