Reteiblea

Beach rugby: il master siciliano di Marina vinto dall’Amatori, Padua brillante secondo

Luglio 17
15:342012

beachpaduaDomenica di beach rugby a Marina di Ragusa col Master della “Sicilian Cup 2012” , disputato sull’arenile del Margarita Beach. Il sucesso, come voleva il pronostico di tutti gli addetti ai lavori, è andato all’Amatori Catania di serie A, che vincendo ha conquistato anche il pass al Master di Alba Adriatica (Te), dove sarà in palio il titolo italiano di beach rugby Alba Adriatica (Te).

Ma la più che  meritata piazza d’onore del Padua Beach (versione vacanziera da spiaggia del Padua Rugby Ragusa), che ha confermato l’ottimo secondo posto raggiunto in ognuna delle tre tappe della manifestazione, chiude nel migliore dei modi la splendida stagione dei biancazzurri. Al termine del girone all’italiana (Amatori Catania, Padua, Audax Clan Ragusa, Xiridia Floridia e Sirako Siracusa) voluto dal regolamento, dalle semifinali tra Amatori-Audax Clan e Padua-Sirako veniva fuori la prevista finalissima tra i catanesi ed il Padua. Nessun dubbio sulla vittoria dell’Amatori, però l’11-5 punisce in maniera troppo pesante i locali, rimasti  a lungo in gara prima di cedere nettamente nel netto cedimento nel finale ed autori di una buona prestazione corale, con note di merito per Giulio Battaglia e Stefano Iacono (18 e 20 anni). In chiusura l’ottimo terzo tempo, curato, come tutto il master, dal Rugby Audax Clan Ragusa.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles